Basket Serie B, finale play out gara 2. La Scandone cade ancora a Pozzuoli, 74-58 il risultato. Ora si fa dura.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Precipita la situazione della Scandone dopo la sconfitta in gara 2 di stasera al PalaErrico di Pozzuoli contro la Virtus. Puteolani sul 2-0, i ragazzi di Robustelli dovranno vincere 3 gare consecutive se vogliono salvarsi.

Il primo quarto si chiude sul 21-16 per i padroni di casa. Irpini presi a pallate nel secondo, Pozzuoli si porta sul 40-22, è Marra a cercare di invertire il trend negativo. Il vantaggio dei locali alla fine del primo tempo è rassicurante, 47-32.

Alla ripresa la Virtus continua a giganteggiare, 12-2 di parziale per un 59-34 pesantissimo per Avellino. Al 30′ il tabellone recita 62-46. Si riduce il gap che è comunque consistente, la Scandone non riesce a riaprire i giochi nell’ultimo quarto e il match si chiude sul 74-58. Venerdì gara 3 al DelMauro.

adsense – Responsive – Post Articolo