Basket Serie B. La Scandone asfalta Monopoli per 72-92 nell’importante scontro salvezza.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Il confronto tra le ultime se lo aggiudica la Scandone che batte Monopoli in modo netto per 72-92. Successo fondamentale nella quarta giornata della seconda fase per gli irpini che, con i pugliesi in fondo alla classifica, agganciano Catanzaro al penultimo posto, sconfitto da Cassino e quindi il treno play out.

Parte subito bene la squadra di Robustelli, dal +8 al +17, si fanno sentire Costa, Mazzarese e Riccio. Al 10′ il tabellone recita 18-30.

Nel secondo quarto la Scandone è travolgente, 22-43 ma l’Epc Monopoli rientra in modo sorprendente per il 41-49 con cui si chiude il primo tempo.

I padroni di casa toccano il -6, la Scandone non ci sta e mette 13 lunghezze di distacco, poi fa un terrificante 0-20 che mette in ginocchio Monopoli. Mazzarese con una bomba da casa sua fissa il 50-78 del 30′.

La vittoria è ipotecata, nell’ultimo quarto Monopoli cerca di concludere dignitosamente. Finisce 72-92.

adsense – Responsive – Post Articolo