“Bona Furtun” è l’augurio di un Felice Anno Nuovo da parte del Centro Benessere Psicologico. VIDEO

adsense – Responsive Pre Articolo

Immagini commoventi e al contempo ironiche e spensierate, una sferzata di energia e positività.
Il video è il risultato di un percorso che vede gli Psicologi Miriam Barbati e Fiorangelo Amelia e le Educatrici professionali Luigia Peluso e Alfonsina Monteforte, impegnati in un lavoro di inclusione sociale.
Nodo centrale è il superamento dell’ intervento centrato sulla relazione operatore/utente. Si esce dalle mura della struttura per portare fuori le proprie competenze, la gioia, il sorriso, il sollievo a chi vive un momento di fragilità. Nei mesi scorsi operatori e utenti del Centro Benessere Psicologico hanno portato un dono e una canzone a diverse famiglie in quarantena per il Covid.
Si assiste concretamente al rovesciamento di un paradigma, gli utenti del Centro non sono unicamente coloro che ricevono, oggi possiamo finalmente affermare che hanno raggiunto la consapevolezza di essere in grado di dare… e ci riescono davvero bene.
Sulle note di una vecchia canzone di Peppino di Capri gli utenti del Centro Benessere Psicologico augurano “Bona Furtun” a tutti i passanti donando loro un corno portafortuna gigante e luminoso, affinché possa allontanare la negatività di un periodo difficile.

adsense – Responsive – Post Articolo