Calcio, Avellino-Monopoli. Scienza: “Chiediamo scusa ai nostri tifosi, prestazione indegna”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Il tecnico del Monopoli Scienza commenta così il poker subito ad Avellino: “Prestazione indegna, indecorosa, chiedo, chiediamo scusa ai nostri tifosi che sempre ci hanno sostenuto. Quello che abbiamo fatto sul campo non è di facile lettura e spiegazione, non si può non giocare come stasera. Squadra spaventatata, troppo impaurita, commettiamo degli errori, subiamo gol evitabilissimi. Abbiamo perso il coraggio di aggredire alti, attaccare. Con la paura non si risolvono le situazioni complicate. Non molleremo di un centimetro, mi sembra palese. I giocatori si calino di più nella parte, tali situazioni di svagatezza non esistono”.

adsense – Responsive – Post Articolo