CALCIO AVELLINO SSD. Bandiera bianca per Pepe, Dondoni, Rizzo e Carbonelli, in rampa di lancio Sforzini.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Tour de force che comincia domani per i lupi, 3 partite in 7 giorni dopo 3 settimane di stop forzato. Non ci sono mezze misure in Serie D. Bucaro deve fare a meno di Rizzo, Carbonelli, Pepe e Dondoni, non convocati per problemi fisici nella gara di Colleferro contro la Vis Artena. Non ci saranno inoltre Patrignani e Longobardi, fuori per scelta tecnica. In porta spazio a Viscovo, esterni bassi Betti e Parisi, tutti e tre under, coppia centrale di difesa Morero – Dionisi. Un 4-4-2 che si può trasformare in 4-2-4 con Da Dalt e Tribuzzi a spingere sui lati, in mezzo Matute e Di Paolantonio, interdizione e costruzione. In avanti quasi sicuramente ci sarà lo stop per De Vena, in panca, a vantaggio di Sforzini, in coppia con Alfageme. I 3 impegni ravvicinati, nonostante la la consistente pausa, suggeriscono il dosaggio delle forze anche per via della rosa ampia di cui può disporre Bucaro.

Portieri: Lagomarsini, Pizzella (2001), Viscovo (1999).

Difensori: Betti (2000), Capitanio, Dionisi, Morero, Omohonria (1999), Parisi (2000).

Centrocampisti: Buono (1999), Da Dalt, Di Paolantonio, Gerbaudo, Matute, Tribuzzi (1998).

Attaccanti: Alfageme, Ciotola, De Vena, Mentana (1999), Sforzini.

adsense – Responsive – Post Articolo