Calcio, Avellino-Sudtirol. Vecchi: “Avellino forte, proveremo a ribaltarlo”

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Mister Vecchi sulla sconfitta del suo Sudtirol al Partenio Lombardi: “Abbiamo giocato alla pari, siamo stati puniti in un paio di episodi. Era la partita che ci aspettavamo. L’Avellino è una squadra forte, ha gente che castiga, fisicità, è un team di categoria, proveremo a ribaltare il risultato”.

I 2 gol subiti: “Nel primo gol casualità e bravura del terzino sinistro. Nel secondo c’è stato un errore nostro. Anche noi abbiamo avuto occasioni, una volta un rimpallo e l’altra bravo il portiere”.

Sull’arbitro: “Il gesto di Marchi è stato giustamente punito, ha sbagliato. Non contento per altri episodi, per esempio il rigore nel finale. Certi contatti tra i giocatori venivano giudicati diversamente”.

Conclude: “Vogliamo giocarcela fino alla fine, sarà durissima”.

adsense – Responsive – Post Articolo