Calcio, Bisceglie-Avellino. Ciancio: “Prendiamoci il punto ma potevamo fare meglio”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

L’Avellino tiene ben salda la terza piazza ma in caso di vittoria avrebbe accorciato a 2 soli punti il divario col Bari secondo, Ciancio giudica così il pareggio di Bisceglie: “Partita difficile, campo quasi impraticabile, pesante. Prendiamoci il punto, muoviamo la classifica. Dispiace per il gol subito, errore di un singolo, si è persa la marcatura. Abbiamo avuto diverse occasioni che potevamo sfruttare a dovere e quindi c’è rammarico. Ora sotto con il Palermo”.

Nell’ultimo minuto di recupero ci poteva essere un rigore per l’Avellino: “Sul tiro di De Francesco io ero dietro, sembrava esserci”. Conclude: “Ci sono state altre occasioni per noi con Bernardotto, Adamo, parecchi cross dentro l’area. Potevamo fare meglio”.

adsense – Responsive – Post Articolo