Calcio. È morto Tarcisio Burgnich.

adsense – Responsive Pre Articolo

È morto Tarcisio Burgnich, uno dei più grandi difensori del calcio italiano. Aveva 82 anni.

Con la maglia azzurra fu campione d’Europa nel 1968 e vicecampione del mondo nel 1970. Burgnich giocò con tante squadre, l’esordio con la sua Udinese nel 1958, un anno da meteora nella Juventus, poi un altro anno al Palermo, quindi dodici stagioni con l’Inter dal 1962 al 1974.

Con i nerazzurri infilò 467 presenze in gare ufficiali, vincendo 4 scudetti, due Coppe dei Campioni e due Coppe Intercontinentali.  Al Napoli sfiorò lo scudetto nel 1975. Poi la carriera da allenatore, è stato sulla panchina di molte squadre, l’ultima volta nel 2001 con il Pescara. Burgnich è uno dei monumenti del calcio italiano.

Ansa

adsense – Responsive – Post Articolo