Calcio. Il Bayern Monaco è campione d’Europa, decisivo Coman nell’1-0 al Paris Saint Germain.

adsense – Responsive Pre Articolo

Il Bayern Monaco batte 1-0 il Paris Saint Germain e si laurea campione d’Europa per la sesta volta nella sua storia. Finale al “Da Luz” di Lisbona piuttosto equilibrata, i parigini falliscono buone occasioni con i vari Mbappe’, Di Maria e Neymar, palo di Lewandowski al 22′ per la squadra di Flick. Il colpo decisivo lo piazza l’ex juventino  Coman al 59′ con una zuccata potente e precisa. Onore e merito ai tedeschi (già vincitori di Bundesliga e Coppa di Germania) che risalgono sul tetto d’Europa a distanza di sette anni dopo aver disputato una Champions League da rullo compressore: solo vittorie, 43 gol fatti e 8 subiti.

adsense – Responsive – Post Articolo