CALCIO. L’Under 21 domani al Partenio. Molti gli studenti irpini ospiti allo stadio per assistere all’incontro

adsense – Responsive Pre Articolo

Amichevole in famiglia domani per l’Under 21 di Gigi Di Biagio. Gli azzurrini sfideranno la B Italia al Partenio Lombardi di Avellino. Una gara importante per Murru, Chiosa, De Col, Beltrame, Bernardeschi e Trotta per i quali quella di domani sarà la prima chiamata in azzurro. Mancherà invece l’irpino Zappacosta, impegnato nella sfida di mercoledì prossimo tra Avellino e Juventus. Per gli Azzurrini quello in Irpinia è l’ultimo appuntamento del 2013, mentre il cammino nelle qualificazioni europee riprenderà a marzo in Irlanda del Nord: “Oltre ai nuovi – sottolinea Di Biagio – ho voluto chiamare anche i ragazzi con cui ho lavorato ultimamente per dare una continuità alle convocazioni. Da questa amichevole mi aspetto una crescita da parte del gruppo e, anche se non ci sono in palio punti, la considero una partita importante”.  Dopo il successo di Crotone, quando B Italia-Fnl Russia fu vista da oltre 10.000 studenti, Figc e Lega Serie B hanno deciso di disputare il match sempre in orario scolastico, alle 12,30, per permettere ai ragazzi dei plessi di Avellino di assistere a una “lezione” di calcio, dove allo spettacolo e alla festa si aggiungono anche i valori di socialità ed educazione al rispetto. Un’operazione resa possibile grazie alla collaborazione dell’As Avellino e dell’Ufficio scolastico provinciale del capoluogo campano, che ha invitato attraverso una lettera i ragazzi allo stadio. La partita sarà trasmessa in diretta su Rai Sport 1.

adsense – Responsive – Post Articolo