Calcio, Monopoli-Avellino. Silvestri: “Hanno cercato di innervosirci, la loro esultanza ci deve dare la forza”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Luigi Silvestri non le manda a dire nel post gara del “Veneziani”: “Chi piange prima porta i punti a casa, magari dobbiamo farlo anche noi. Vedi la Ternana che alla fine ha vinto. Oggi hanno cercato di innervosirci, c’era anche l’espulsione di Vassallo per l’intervento su Aloi. Continuiamo il nostro percorso”.

L’interpretazione della gara da parte dei lupi secondo il difensore: “L’approccio è stato perfetto, abbiamo cercato di giocare anche se non era possibile su questo campo, di mantenere il ritmo alto, era difficile perché faceva caldo, il primo per noi. Dobbiamo essere contenti, la loro esultanza ci deve dare la forza, oggi giocare con l’Avellino è come vincere la Champions”.

adsense – Responsive – Post Articolo