CALCIO PROMOZIONE GIRONE C, 3a GIORNATA. Pari del Carotenuto all’ultimo respiro con un rigore di Diallo, Lions Mons Militum fermato in casa dal Gesualdo.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Il Carrotenuto si prende il punto al Mellusi di Benevento contro la capolista Forza e Coraggio. Partita piuttosto equilibrata, i mugnanesi trovano il gol dell’1-1 al 95′. I sanniti si portano in vantaggio con Iodice al 49′. In pieno recupero l’arbitro Serpico di Nola decreta un penalty per gli ospiti. Dal dischetto e’ bravo Diallo a infilare Fappiano, pari e patta tre le proteste dei locali. Il Lions Mons Militum non riesce ad ottenere la terza vittoria in tre gare, 1-1 contro l’ex fanalino di coda Gesualdo ma rimane in testa insieme al Forza e Coraggio in attesa della partita odierna del Saviano contro l’Fc Avellino. Passano in vantaggio i montemilettesi al 7′ con Zerillo, bella azione Cestaro-Di Landro-Manganiello. Al 37′ e’ Caloia a sorprendere i gialloverdi, il Gesualdo sigla così l’1-1 e con questo risultato si va al riposo. Nella ripresa e’ il portiere  Gubitoso a salvare gli ospiti, prima devia sul palo una conclusione avversaria e poi sventa su Del Sorbo e Capossela. Primo punto per il Gesualdo. Esattamente come la Bisaccese, 1-1 allo Scotece contro il San Vitaliano. Partita vibrante nel primo tempo. Dopo soli 2′ rigore per gli altirpini. L’arbitro Alfieri di Nola non ha dubbi, il difensore Troisi non lascia scampo al portiere Dipierno. E’ una scossa per i napoletani che pareggiano grazie ad una gran conclusione di Colucci. Nella ripresa le due squadre sembrano accontentarsi e l’1-1 non si schioda. E’ il secondo punto in tre gare per il San Vitaliano. La legge del pareggio negli anticipi del sabato, 2-2 tra Ponte ’98 e Cimitile, sanniti e nolani si portano a 5 punti in classifica. Oggi altre quattro partite per il completamento della terza giornata: Baiano-Viribus Somma, Manocalzati-Montoro, Saviano-F.C. Avellino e Solofra-Asd Marzano.

adsense – Responsive – Post Articolo