Calcio Promozione. Il CIMITILE guadagna un punto prezioso sul campo del Baiano

adsense – Responsive Pre Articolo

Nella prima giornata del campionato di promozione girone C, il Cimitile una settimana dopo il pareggio in coppa Italia col Gesualdo, fa visita al Baiano con la voglia di confermare quanto di buono fatto vedere sette giorni fa in terra irpina . La gara nella prima mezz’ora di gioco non regala particolari emozioni, ma al minuto 35 il Cimitile passa in vantaggio: Liparuli, su azione da calcio d’angolo, riesce a trovare il tapin vincente e a pochi passi dalla porta avversaria realizza il gol dell’ uno a zero. Tre minuti più tardi il Cimitile sfiora il raddoppio con Colonna che con una punizione dai trenta metri colpisce il palo esterno della porta difesa da Caliendo. Nella ripresa dopo due minuti di gioco il Baiano colpisce la traversa della porta difesa da Napolitano con una punizione di Tedeschi battuta in posizione defilata. Al 10’ minuto è lo stesso Tedeschi a siglare il gol del pareggio con un tiro dai trenta metri che si infila nel sette alle spalle di Napolitano. Al ventisettesimo è Carmine Di Meo con una magistrale punizione dai 25 metri a realizzare il gol del nuovo vantaggio cimitilese. Passano quindici minuti e Colonna a sfiora ka rete del doppio vantaggio, calciando a lato un vero e proprio rigore in movimento . Il Baiano cerca il pareggio fino all’ ultimo minuto e nel secondo dei tre minuti di recupero, Rastrello di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione fa esplodere i tifosi baianesi per il definitivo 2-2.

adsense – Responsive – Post Articolo