Calcio, Serie C. Zero euro per l’Avellino e altri 9 club sulla valorizzazione giovani.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

La Lega Pro ha provveduto a stilare la classifica riguardante il minutaggio degli under che prevede premi di valorizzazione. Si va da un minimo di 270 minuti a un massimo di 450 a partita, questa la fascia virtuosa per l’utilizzo di giovani italiani nati dal 1998 in poi. La graduatoria viene pubblicata ogni 7 turni di campionato, la seguente fa riferimento a quelli fino al ventunesimo. L’Avellino non fa registrare cambiamenti rispetto all’ultimo aggiornamento, è a 0 euro, il solo Parisi viene impiegato con regolarità. Al primo posto si piazza la Cavese. Altri 8 club non si sono visti riconosciuti premi valorizzazione per le rispettive casse societarie. La classifica.

Cavese  euro 395.864,41; 

Rende euro 238.078,57;

Paganese euro 234.736,89;

Bisceglie euro 206.149,79;

Viterbese euro 193.331, 69

Monopoli euro 142.310,73;

Vibonese euro 140.592,00;

Casertana euro129.025,67;

Virtus  Francavillae 128.998,46;

Picerno euro 11.272,44;

Avellino, Bari, Catania, Catanzaro, Potenza, Reggina, Rieti, Sicula Leonzio, Teramo, Ternana euro 0,00.

adsense – Responsive – Post Articolo