Calcio Serie D girone I, 13a giornata. Secondo tempo da incubo per il San Tommaso, perde a Licata 4-0.

adsense – Responsive Pre Articolo

Niente da fare per il San Tommaso, in trasferta ha raccolto solo un punto. Il Licata viaggia verso un’altra classifica rispetto ai grifoni che devono salvarsi. La squadra di Liquidato crolla nella ripresa, il primo tempo si era chiuso a reti inviolate. Dopo il vittorioso recupero contro il Marsala, prende quattro sberle: doppietta di Convitto, in mezzo la rete di Cannavò e a chiudere Gallon.

Licata-San Tommaso: 4-0

Marcatori: 7′ st Convitto (L); 17′ st Cannavò (L); 20′ st Convitto (L); 37′ st Gallon (L).

Licata: Ingrassia, Maltese, Rizzo (12′ st Adeyemo), Sangiorgio (39′ st Cassaro), Cannavò (34′ st Gallon), Convitto (23 st Assenzio), Dama, Porcaro, Diaby (27′ st Caternicchia), Daniello, Ceesay. A disp: Lallea, Doda, Biondo, Mazzamuto.
Allenatore: Giovanni Campanella.

San Tommaso: Pezzella, Lambiase, Varricchio, Massaro, Cucciniello, Acampora, Alleruzzo, Camara, Boubacar (37′ st Incatasciato), Tedesco (34′ st Branicki), Maranzino (45′ st Tiberio). A disp: Casolare, Pagano, Sabatino, Cuomo. Allenatore: Stefano Liquidato.

Note: Spettatori 1.500 circa. Arbitro il Sig. Aleksandar Djurdjevic di Trieste. Recuper 0′ pt; 5′ st

adsense – Responsive – Post Articolo