Calcio, Serie D. Il San Tommaso replica al ricorso del Marsala sulla posizione di Marco Colarusso.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Il San Tommaso con un comunicato replica al ricorso del Marsala sulla posizione di Marco Colarusso, espulso contro il Roccella domenica 17 novembre e regolarmente in campo nel recupero di mercoledì 20. La squalifica è stata scontata domenica scorsa contro il Licata.

“L’A.C.D. San Tommaso Calcio informa che nella giornata di venerdì 22 Novembre 2019 ha ricevuto un reclamo avverso l’esito dello svolgimento della gara contro il Marsala (due a uno il risultato maturato sul campo a favore del San Tommaso Calcio), lamentando ai fini della regolarità della gara la posizione irregolare del calciatore Colarusso Marco. La società, nel rinnovare piena fiducia nell’operato del Segretario Giuseppe Guerriero, informa che nella data odierna ha provveduto a notificare al Giudice Sportivo del Dipartimento Interregionale, e per presa conoscenza alla società Marsala, memorie difensive mirate a confermare la regolarità dell’utilizzo del calciatore Colarusso Marco in conformità al vigente ordinamento federale, integrate da apposito orientamento da parte della giurisprudenza federale e, pertanto, destinate al rigetto dell’istanza della società reclamante”

 

adsense – Responsive – Post Articolo