Calcio, Teramo-Avellino. D’Angelo: “Bravi a reagire, peccato non aver vinto”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Parla l’autore del pareggio avellinese, un rigore che vale il quinto gol per Sonny D’Angelo, capocannoniere della squadra con Fella: “È andata bene, il gol è una cosa in più. L’importante era ripartire, fare una grande prestazione. Peccato non aver vinto, ci abbiamo provato fino alla fine”. Sul gol del Teramo: “Loro sono soliti segnare nei primi minuti, il mister ce l’aveva detto. La palla è rimasta li’, una palla inattiva sfortunata. Bravi a reagire”.

D’Angelo è andato vicino alla marcatura anche nel primo tempo, un colpo di testa senza fortuna: “La palla me l’aspettavo, forse sono stato poco cattivo. Non ci voglio pensare”. Sabato prossimo la Cavese: “Un avversario tosto, ce la giocheremo e cercheremo di vincere come in tutte le gare”.

adsense – Responsive – Post Articolo