CALCIO, US AVELLINO. Allarme attacco contro il Rende, in prova un difensore ghanese.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

L’Avellino ha problemi in attacco, per la gara contro il Rende si va verso il doppio forfait Albadoro-Charpentier. Ad Ignoffo rimane il solo Alfageme. Problemi fisici per il francese e l’ex Ternana. Servirebbe come il pane un attaccante ma come ha detto il ds Di Somma si proseguirà con le tre punte attualmente in organico fino a gennaio. A meno di clamorose marce indietro. L’Avellino viene da tre gare senza segnare, tutte perse. Anche l’ultima in classifica Rende potrebbe costituire un ostacolo duro da superare viste le notizie dall’infermeria e il trend realizzativo non certo incoraggiante.

In difesa Illanes e’ stato squalificato per due giornate, il reparto però offre numericamente più garanzie dell’attacco. Tuttavia si interviene proprio nelle retrovie, tanto e’ vero che da oggi e’ in prova con i lupi un difensore ghanese classe 2000, Gabriel Osei Yaw, vivaio Tolosa. Dovrà convincere mister Ignoffo prima dell’eventuale tesseramento. Il ragazzo e’ stato consigliato da Peppe Cannella al ds Di Somma, l’accoppiata già aveva concretizzato l’ingaggio di Charpentier. Contro il Rende, la defezione dell’argentino potrebbe portare a diverse soluzioni. Non e’ scontata la difesa a 5.

 

adsense – Responsive – Post Articolo