CALCIO, US AVELLINO. Capuano: “Per Terni tante assenze, ma dobbiamo trovare un equilibrio”. Tra i convocati non c’è capitan Morero.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Lucio Ianniciello

Domani l’Avellino sfiderà la Ternana al “Libero Liberati”. Il ricordo di quello stadio porta all’ultima partita giocata nel maggio 2018 che valse la salvezza in B. Da li’ un’estate tremenda con il declassamento in D per via della fideiussione non presentata nei tempi prestabiliti dal Presidente Taccone. L’appuntamento sarà per le 18,30. Mister Capuano presenta il match, evidenziando ma non aggrappandosi alle defezioni che colpiranno l’Avellino: “Il Bari appartiene al dimenticatoio. Miglior debutto per me non ci poteva essere. Domani sarà una partita difficilissima, poco tempo per recuperare alcuni giocatori e soprattutto per dare indicazioni tattiche. Tranne Zullo, gli altri non li recupero. Si e’ purtroppo aggiunto Celjak e anche Charpentier ha un problema. Non e’ comunque un alibi, dobbiamo trovare un equilibrio nonostante le assenze. Qualcuno giocherà fuori ruolo ma come già ho detto non saremo la vittima sacrificale”. Un infrasettimanale di grande difficoltà, la Ternana e’ ad un soffio dalla vetta e l’Avellino dovrà trovare una soluzione per dare filo da torcere alle “fere”: “Siamo stati sfortunati, va bene il calendario difficile ma le 3 partite in 7 giorni non e’ un aiuto quando subentra un nuovo allenatore. Qualcuno non partirà, molti non stanno bene, qualcun altro verrà sperando di essere recuperato. Nelle difficoltà si vedono le grandi squadre. Questa la sento già mia. I ragazzi sono disponibili e ciò mi da’ una grande fase adrenalinica. Sarà compito mio mettere in campo una squadra equilibrata”. Bacchettate ai suoi e all’arbitro Marcenaro: “Dobbiamo migliorare, nel loro secondo gol non c’era un nostro uomo sulla traiettoria. Se fosse stato diversamente non avremmo subito la marcatura. Della partita contro il Bari potremo parlare per ore. Non mi rendo conto del gol annullato a Charpentier, l’ho rivisto tante volte. Nell’1-2 Neglia era in fuorigioco di un metro e mezzo. Adesso cercheremo di recuperare energie e quanti più giocatori possibili”.

Intanto ecco i convocati per la gara di Terni. Non figura capitan Morero.

Abibi, Pizzella, Tonti;

Celjak, Illanes, Laezza, Njie, Parisi, Petrucci, Zullo;

Carbonelli, De Marco, Di Paolantonio, Evangelista, Karic, Micovschi, Palmisano, Rossetti, Silvestri;

Alfageme, Charpentier, Albadoro.

adsense – Responsive – Post Articolo