Calcio, US Avellino. Di Somma formalizza le dimissioni, Musa in pole per ricoprire la carica di ds.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione sportiva

Salvatore Di Somma non è più il ds dell’Avellino. Rassegnate le dimissioni al club quando nella serata del 23 dicembre, dopo il summit con Izzo,  aveva reso nota la sua decisione attraverso gli organi di informazione con una lettera. Ecco il comunicato ufficiale della società biancoverde.

” L’Us Avellino comunica che Salvatore Di Somma ha formalizzato nella mattinata odierna le dimissioni dal ruolo di Direttore Sportivo del club.

La società ringrazia Di Somma per il suo contributo alla stagione in corso e gli augura i migliori successi per il prosieguo della sua carriera”.

A questo punto è corsa alla sostituzione. In pole Carlo Musa, già ds dei lupi l’anno scorso in D. Antonio Minadeo, reclamizzato dal dg Aniello Martone in conferenza stampa, non è in possesso del patentino e ciò potrebbe pesare in relazione alla scelta. Non è da escludere che l’ex giocatore dell’Avellino negli anni ’90 possa ricoprire un altro ruolo in società.

 

adsense – Responsive – Post Articolo