CAMPANIA – Consiglio regionale, ultima seduta. D’Amelio: “Onorata di essere stata presidente per cinque anni”.

adsense – Responsive Pre Articolo

“Sono onorata di essere stata presidente di questo Consiglio regionale, che ha continuato a lavorare in questo terribile momento. Cinque anni e qualche mese sono un pezzo della vita”. Così ha dichiarato la presidente del Consiglio regionale della Campania Rosetta D’Amelio in apertura dell’ultima seduta della X Legislatura.

“Nonostante i momenti di vivacità, ognuno di voi ha mostrato di avere equilibrio, competenza, rispetto delle istituzioni – ha detto rivolta ai consiglieri regionali -. I provvedimenti prodotti da questo Consiglio regionale sono frutto del contributo di tutte le forze politiche presenti in quest’aula”.

“Vi auguro una buona campagna elettorale con l’auspicio di essere tutti rieletti. Avete lavorato affinché approvassimo leggi importanti per la nostra terra, molte di queste riguardanti i diritti civili, come quella di oggi contro la violenza e le discriminazioni determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere. Era una legge richiesta con forza dalle associazioni Lgtb, che mi hanno pure consegnato oltre 2300 firme a sostegno della richiesta, e non avevamo miglior modo di concludere la legislatura”, ha concluso.

adsense – Responsive – Post Articolo