CAMPANIA e CORONAVIRUS. Sospese tutte le attività ambulatoriali negli ospedali

adsense – Responsive Pre Articolo

Continuano i disagi per l’emergenza corinavirus in Campania. Dopo la chiusura delle scuole, scatta infatti la sospensione di tutte le attività ambulatoriali erogate dall’Asl, dalle aziende ospedaliere e dalle case di cura accreditate. Non ci si potrà dunque recare nelle strutture ospedaliere per visite o esami specializzati o dal medico di base. A darne notizia la Regione Campania: “Tutte le attività ambulatoriali sono sospese fino al 18 marzo al fine di assicurare il contenimento della diffusione del Coronavirus. Previste però importanti eccezioni: «Fatte salve le prestazioni ambulatoriali recanti motivazioni di urgenza e quelle di dialisi, radioterapia e chemioterapia».

adsense – Responsive – Post Articolo