CAMPANIA. Era scomparso da una settimana, trovato senza vita il 18enne Antonio Pascuzzo

adsense – Responsive Pre Articolo

Erano sulle sue tracce da circa una settimana, da quando ne era stata denunciata la scomparsa che però si è conclusa con un tragico epilogo, il ritrovamento senza vita di Antonio Alexander Pascuzzo, il 18enne di Buonabitacolo. Il corpo del giovane è stato  oggi pomeriggio nei pressi del fiume Peglio dietro la piscina comunale di Buonabitacolo in una scarpata. “A chi ha fatto male mio figlio?” è stato l’urlo disperato del padre Giuseppe al suo arrivo. Sul posto i Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretti dal Capitano Davide Acquaviva, la Polizia Municipale di Buonabitacolo e la Protezione Civile Vallo di Diano. Presente sulla scena del ritrovamento anche il Magistrato di turno presso la Procura di Lagonegro.

adsense – Responsive – Post Articolo