CAMPANIA. Gelo e rischio neve, allerta meteo della Protezione Civile Campana

adsense – Responsive Pre Articolo

È arrivata, come c’era da attendersi, la comunicazione della Protezione civile regionale sull’allerta meteo per le condizioni in netto peggioramento previste nelle prossime ore. Vento forte e a tratti molto forte persistente sull’intero territorio regionale sono infatti previste a partire dalla mezzanotte e per l’intera giornata di domani. Un “significativo abbassamento generalizzato delle temperature con diminuzione anche di 8-10 gradi e conseguenti nevicate e gelate nelle zone interne e montuose”, perturbazione che ha portato la Protezione civile della Campania ad emanare un avviso di criticità meteo per vento e mare, nevicate e gelate.

Nella nota si legge in particolare di “precipitazioni locali, prevalentemente nevose oltre i 200 metri e localmente anche a quote inferiori, con apporto al suolo da debole a localmente moderato. Venti forti o localmente molto forti nord-orientali, con possibili raffiche. Gelate oltre i 200-300 metri”.

adsense – Responsive – Post Articolo