CAMPANIA. GELO SIBERIANO e NEVE nel weekend di San Valentino. Neve fino a Napoli

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo una prima metà di settimana all’insegna delle perturbazioni atlantiche l’inizio della seconda parte vedrà finalmente una breve tregua, con una parentesi dal tempo temporaneamente più stabile anche sull’Italia. Sembra durare poco, poiché già nel corso di venerdì si preparerà ad entrare in azione una massa di aria molto fredda che dall’Europa nordorientale punterà verso il Mediterraneo centrale. Inizieranno ad avvertirsi i suoi effetti con un calo delle temperature a partire dalle regioni nordorientali, mentre l’afflusso di correnti nordorientali andrà ad alimentare un’area di instabilità sulle nostre regioni centro-meridionali, dove il tempo volgerà verso un certo peggioramento.

Nel mirino dei fenomeni sarebbero le regioni adriatiche e quelle meridionali, con possibilità di nevicate a quote molto basse se non pianeggianti durante il weekend sulle regioni peninsulari, addirittura non escluse a tratti fin sulle coste campane che non risparmieranno Napoli. La temperatura scenderà di notte sotto lo zero mentre le massime non supereranno i 6- 7 gradi.

adsense – Responsive – Post Articolo