Carnevale delle Culture, all’Auditorium Comunale di Montemarano (Av)

adsense – Responsive Pre Articolo

Carnevale delle Culture, allAuditorium Comunale di Montemarano (Av)Mostra di strumenti musicali dal Mondo (oltre 70) e concerto a cura di e con gli EMIAN, band Campano/Salentina di adozione Irpina fondata dal polistrumentista Emilio A. Cozza e dall’arpista/cantante Anna Cefalo, progetto che li unisce dal 2011 attraverso l’amore reciproco e le comuni passioni sia musicali che di ricerca nell’ambito dei linguaggi folk etno/musicali.
La proposta PaganFolk degli EMIAN racchiude musica del Nord Europa, delle aree celtiche e del bacino del Mediterraneo passando per canti Sciamanici e danze medievali.
La loro musica e l’abilità nel saper suonare più di uno strumento, sono state apprezzate in tutta Italia e in Europa. Ad oggi è una band riconosciuta nel panorama paganfolk/celtico italiano ed europeo. Autore di colonne sonore e di due dischi, AcquaTerra del 2014 e KHYMEIA del 2016, vanta numerosi live e riconoscimenti importanti.
La musica degli EMIAN viene descritta come un viaggio attraverso i tempi e le culture e catapulta l’ascoltatore in un’altra dimensione, attraverso antichi riti pagani dimenticati e leggende perdute.
Grazie ai loro tour e alla loro curiosità, i musicisti sono riusciti a collezionare negli anni molti strumenti particolari che mostreranno in questa occasione a Montemarano, durante la mostra allestita ed organizzata con il supporto del direttore artistico Roberto D’Agnese. “Perché la CULTURA passa attraverso la CONDIVISIONE”.

adsense – Responsive – Post Articolo