Carnevale palmese 2019, la Quadriglia dei MoNellì si aggiudica la Canzone d’occasione. Franco Sorrentino, presidente della Fondazione “Anche quest’anno il Carnevale saprà stupire tutti”

adsense – Responsive Pre Articolo

La Quadriglia dei MoNellì si aggiudica la Canzone d’occasione. La manifestazione, svoltasi lo scorso 9 febbraio, rappresenta il primo appuntamento clou del Carnevale palmese, durante il quale vengono presentati i brani d’occasione, scritti in lingua italiana o in dialetto napoletano, i cui versi tratteggiano il profilo del maestro, il così detto Cumannante, il tema e i vari personaggi principali del gruppo.

I MoNellì hanno conquistato il giudizio della giuria, presieduta da Pippo Pelo, grazie ad una performance di grande effetto e creatività che si sviluppata sullo sfondo del tema della Quadriglia, “Festival dell’Oriente”.

“Voglio esprimere viva soddisfazione per questo grande risultato – afferma Ciro Nunziata , presidente della Quadriglia dei MoNellì – . Un particolare ringraziamento va a Giuseppe Malinconico, autore di testo e musica della Canzone d’occasione – Possiamo affermare con grande orgoglio come negli ultimi cinque anni la nostra Quadriglia sia quella che in assoluto ha collezionato il maggior numero di vittorie. E tutto questo è stato possibile grazie al sacrificio e all’impegno di tutto il gruppo che sa fondersi, nei momenti topici, in una sola anima. A tutti i protagonisti del Carnevale auguro di vivere questo momento con profonda intensità e che tutti insieme possiamo costruire un grande evento per la nostra Palma Campania”.

Un grazie a tutte le Quadriglie – afferma Franco Sorrentino, presidente della Fondazione Carnevale Palmese – che hanno onorato, con grande qualità ed entusiasmo, l’impegno della Canzone d’occasione. Siamo soltanto all’inizio: anche quest’anno il nostro Carnevale saprà stupire e meravigliar tutti

adsense – Responsive – Post Articolo