CASAMARCIANO. Ambiente e Legalità se ne discute domani.

adsense – Responsive Pre Articolo

Casamarciano: in occasione della III°Giornata della Legalità e dell’Ambiente in programma a Casamarciano, alle 17,30 di domani presso l’istituto Comprensivo al corso Raffaele Mercogliano si parlerà di Ambiente e legalità. L’evento realizzato dalle Acli è introdotto da don Aniello Manganiello, sacerdote impegnato nella lotta alla camorra e già parroco a Scampia. Seguiranno i saluti del parroco della chiesa di San Clemente Papa, don Raffaele Rossi e del sindaco di Casamarciano, avv. Andrea Manzi. Poi, gli interventi del dott. Antonio Russo, commissario provinciale Acli Napoli e Responsabile nazionale Acli alla legalità.
Il magistrato Federico Bisceglia, già Pm a Nola, ora alla Procura di Napoli si esprimerà sul tema “Rapporti politica e criminalità”. Il prof. Antonio Marfella, noto oncologo dell’Istituto Pascale di Napoli relazionerà sul rapporto tumori e inquinamento della terra. Don Maurizio Patriciello, prete anti terra dei fuochi e parroco del Parco Verde di Caivano terrà il suo intervento sul rapporto tra Chiesa e Salvaguardia del Creato dal passato ai giorni nostri. Concluderà, don Aniello Tortora, parroco del Rosario a Pomigliano e Responsabile dell’Ufficio diocesano per la Salvaguardia del Creato e del Lavoro.
Al convegno, moderato dal giornalista Carmine Festa del Corriere del Mezzogiorno prenderanno parte anche alcuni parlamentari e amministratori della zona, tra i quali,  il deputato Pd Massimiliano Manfredi. Prima dell’inizio dei lavori sarà celebrata una Santa Messa per la Salvaguardia del Creato nella parrocchia di San Clemente Papa.

Nicola Valeri

adsense – Responsive – Post Articolo