CASAMARCIANO. Beccato dalle telecamere a buttare rifiuti. Multa da 600 euro al responsabile

adsense – Responsive Pre Articolo

E’ stato beccato da una delle circa cinquanta telecamere, che sono disseminate sul territorio comunale di Casamarciano che controllano il territorio, un’automobilista che si era disfatto di rifiuti in zona vietata. Un’auto, un’Alfa 147, ricolma di scatole, piccoli elettrodomestici in disuso, materiale vario d’ufficio, creando un vero e proprio deposito incontrollato nei pressi dell’isola ecologica. Il tutto immortalato dall’occhio vigile dell’occhio del “Grande Fratello” di Casamarciano con tanto di data e orario. I Vigili Urbani del Comune del Nolano hanno elevato una contravvenzione di circa 600 euro al responsabile, accertando anche  che si tratta di un non residente. La cosa più triste e che il tutto è stato compiuto alla presenza di un minore che trasportava a fianco, non un bel esempio per le generazioni future.
CASAMARCIANO. Beccato dalle telecamere a buttare rifiuti. Multa da 600 euro al responsabile CASAMARCIANO. Beccato dalle telecamere a buttare rifiuti. Multa da 600 euro al responsabile

adsense – Responsive – Post Articolo