CASAMARCIANO. RI-APRIRE I CIRCOLI, PER RI-PARTIRE

adsense – Responsive Pre Articolo

Dopo un anno dal lockdown, con la campagna vaccinale siamo sulla via della ripresa. Le attività associative – afferma il presidente del Circolo ACLI di Casamarciano, Andrea Vitale – sono ferme da molto tempo ed i circoli sono in grande difficoltà sia per sostenere le strutture che per le sospensioni prolungate delle proprie attività.

Comprendendo anche le difficoltà organizzative della campagna vaccinale e degli enti che si stanno adoperando a supporto della massima diffusione, crediamo – continua il presidente Vitale – che la rete dei circoli associativi e delle reti del terzo settore possa giocare, ancora una volta, cosi come per tutto l’ultimo anno, possa avere un ruolo centrale. Chiusi ed inattivi da mesi, può essere un segno di ripresa e di nuova partecipazione per tutti i soci, anche giovani, nel ritrovare il senso di comunità rafforzato da questa emergenza.

Anche il Circolo di Casamarciano mette a disposizione la propria sede e il tempo dei nostri volontari, a supporto della Campagna dei vaccini Covid-19.

adsense – Responsive – Post Articolo