Casamarciano, Salvatore Vivenzio, autore 16enne, presenta il suo libro sull’inquinamento “Radioactive”

adsense – Responsive Pre Articolo

A Casamarciano si è tenuta la presentazione del libro «Radioactive» del giovane scrittore appena 16enne Salvatore Vivenzio.  Il testo, ambientato in una piccola isola al largo dell’Australia, poggia su una tematica di grande attualità: l’effetto devastante dell’inquinamento. Attraverso il racconto e le riflessioni di Victor, il giovane protagonista, si assiste alla nascita e distruzione di una nuova era, popolata da incubi, orrori, violenza. “Proprio Ruè, oasi di pace per molte persone che sono riuscite a sfuggire a una guerra devastante – sottolinea l’autore  -, viene presto trasformata in terreno per esperimenti nucleari e così, coloro che credevano di aver resistito e vinto, di aver trovato la pace, si ritrovano a dover fare i conti con le terribili radiazioni che inquinano la terra e l’acqua di quell’apparente paradiso. In questo mondo deformato anche l’amicizia, gli affetti e il coraggio acquistano un senso nuovo. In questo mondo ostile, selvaggio, la parola d’ordine è sopravvivere”.

adsense – Responsive – Post Articolo