Celzi di Forino: Smantellamento Fabbricati pesanti, situazione ancora ferma al palo

adsense – Responsive Pre Articolo

In questi giorni per mera casualità, mi sono trovato a passare in Via Carpini a Celzi di Forino, dove in tempi non sospetti, avevamo segnalato lo squallore rappresentato da quei indecenti e disastrati prefabbricati pesanti dei quali si attendeva rimozione. In effetti, a dire il vero, in data 5 settembre 2018 sul sito albo del Comune di Forino, attraverso la Determina n.140 del 29/8/18, l’ ente comunale aveva dato luogo a liquidare la cifra di 17.000 euro circa, alla ditta Sirio Ambiente affidataria con regolare bando, dello smantellamento, del trasporto di quei cupi e smunti fantasmi memori di un passato doloroso. Al momento la situazione non ha subito mutamenti, e quei ruderi in legno ,ancora imperversano buttati li come agonizzanti scheletrici, riaprendo pungenti ferite di sangue che sembrano non essersi rimarginate. Una bruttura al guado, un inqualificabile spettacolo sia in termini di immagine del paesaggio, ma anche a livello di pulizia del posto oltre che sanitario . Si spera quanto prima, anche dietro convinta sollecitazione di chi di dovere, che le operazioni di smantellamento e di rimozione ,possano nel breve tempo prendere il via, anche perché le stesse, son già state tutte saldate, ovviamente con i soldi dei cittadini. DANIELE BIONDI

Celzi di Forino: Smantellamento Fabbricati pesanti, situazione ancora ferma al paloCelzi di Forino: Smantellamento Fabbricati pesanti, situazione ancora ferma al paloCelzi di Forino: Smantellamento Fabbricati pesanti, situazione ancora ferma al paloCelzi di Forino: Smantellamento Fabbricati pesanti, situazione ancora ferma al palo

adsense – Responsive – Post Articolo