CICCIANO. “Avella città millenaria” sbarca all’Istituto “E. Medi” di Cicciano

adsense – Responsive Pre Articolo

Dentro ogni realizzazione, ogni progetto, ogni risultato finale c’è una fatica. Ed è la fatica che rende vera e bella qualsiasi cosa che si desidera compiere. Così è stato per la consegna gratuita del testo AVELLA CITTÀ MILLENARIA all’istituto scolastico Enrico Medi di Cicciano. La giornata è stata “vera” perché ha promosso i valori dell’autenticità e dell’essenzialità, della coerenza e dell’amore per il proprio territorio.

“Rimango da sempre convinto che solamente attraverso la centralità, in ogni ambito, della “dimensione” culturale sia possibile ricostruire il meraviglioso tessuto umano e sociale della nostra Città – esordisce – Una Città pervasa per troppo tempo da una crisi di ideali, di speranze e di prospettive. Credo che il nostro patrimonio culturale sia chiamato a svolgere un ruolo fondamentale nella costruzione del senso civico e nel sentimento di appartenenza a una comunità forte e coesa. Per questo credo che raccontare la “nostra” storia millenaria sia stata una scelta lungimirante e strategica, perché dobbiamo considerare il nostro patrimonio culturale in tutte le sue manifestazioni, non soltanto come un tesoro da conservare per il valore che esso di per sé rappresenta ma, anche, provando ad interpretare quelle che saranno le prospettive della contemporaneità, come una straordinaria opportunità di sviluppo sociale ed economico”.

CICCIANO. Avella città millenaria sbarca allIstituto E. Medi di CiccianoCICCIANO. Avella città millenaria sbarca allIstituto E. Medi di CiccianoCICCIANO. Avella città millenaria sbarca allIstituto E. Medi di Cicciano

CICCIANO. Avella città millenaria sbarca allIstituto E. Medi di Cicciano

adsense – Responsive – Post Articolo