CICCIANO. BOMBA al negozio di CICCIANO. Il sindaco: Indignato per illazioni da parte di un noto giornale

adsense – Responsive Pre Articolo

Nella notte tra il 7 e 8 gennaio un ordigno è stato fatto esplodere davanti ad un negozio di materassi in via Roma. In un articolo uscito su un noto giornale si è scritto che tra i soci delle attività commerciali colpite (infatti ha subito danni anche il negozio adiacente all’altro e che fa capo allo stesso proprietario) figurano parenti del vice sindaco del paese. Giovanni Corrado, sindaco di Cicciano, ha affidato a noi le sue dichiarazioni in merito all’accaduto:

“È grave che si possano scrivere certe cose senza verificarne le fonti. Addirittura è stata pubblicata la foto del vicesindaco accostata al negozio. Ovviamente lui ha già dato mandato al suo legale per difendersi da queste calunnie gratuite e prive di senso logico. Quello che mi rincresce è che un noto giornale possa pubblicare tutto ciò, con tanto di foto della persona in questione, senza assicurarsi che ciò che ha scritto il proprio collaboratore possa essere veritiero. Ovviamente una cosa del genere scatena le fantasie più assurde ma le serie tv le lasciamo scrivere agli sceneggiatori. La verità è altrove e a riguardo stanno indagando i carabinieri. A questo punto mi auguro di leggere delle scuse con annessa rettifica da parte del giornale in questione”.

Felice Sorrentino

adsense – Responsive – Post Articolo