CICCIANO. Pompieropoli all’istituto comprensivo “Bovio-Pontillo- Pascoli”

adsense – Responsive Pre Articolo

L’evento nell’ambito del progetto di prevenzione e sicurezza “Pompieropoli” è stato illustrato agli alunni dell’Istituto “Bovio-Pontillo- Pascoli” del rione Gescal dal Comando Provinciale dei Vigili del fuoco di Napoli, il presidente Luigi Esposito Ai ardo e dall’ispettore C.LA. Mai ello. Presenti l’assessore alla Protezione Civile di Cicciano Antonio Bardolino, il Comando di Polizia Municipale e le associazioni ANTA (Tutela Ambientale) e ATAPC (Protezione Civile) entrambe rappresentate dal presidente Gioacchino Io vino. Il progetto riguarda il percorso ludico di Pompieropoli come il superamento di ostacoli, scale, cunicoli e incendi. Progetto che i Vigili del fuoco hanno illustrato in scuole e ai cittadini. Prevenzione e sicurezza, fondamentali per evitare incidenti e tragedie, spesso al centro della cronaca. Ovviamente i Vigili del fuoco si avvalgano di professionisti e volontari di Protezione come l’ATAPC Regionale con sede a Visciano. E proprio nel comune collinare ci sono state lezioni all’Istituto parificato del Villaggio del Fanciullo e in occasione del Natale a San Sebastiano per un uso corretto di fuochi. Nicola Valeri

adsense – Responsive – Post Articolo