Circolo Fratelli d’Italia di Baiano. Medici di base nel baianese, nonostante gli annunci e le “pezze” il problema è irrisolto.

adsense – Responsive Pre Articolo

Ad un anno e mezzo dalla  pubblica denuncia, attraverso raccolta firme e comunicati dati alla stampa online e cartacea circa, la carenza dei medici di base, il problema torna tristemente attuale.Qualcuno aveva pensato di risolvere il problema, nella fase pre-elettorale, mettendo “pezze” qua e là senza  risolverlo alla base. Non vogliamo minimamente  pensare che dietro a questo disservizio ci sia solo una strategia elettorale: creare emergenza e  disagi ai cittadini, i quali nel bisogno cercano aiuto negli stessi che molto probabilmente sono la causa del disservizio. Incapacità o mero calcolo elettorale? Come premesso non crediamo che la annosa  carenza dei medici di base sia un fatto clientelare, il che sarebbe gravissimo, ma diversamente fa sicuramente riflettere e credere che alla base ci sia  la totale incapacità politica a gestire tale problematica e non solo. Problematiche sanitarie come queste,che in una nazione civile non dovrebbero esistere. Purtroppo dobbiamo constatare che in questi anni i cittadini, hanno  dovuto cambiare il proprio medico di base per almeno due volte e tanti di loro se ne  ritrovano addirittura  senza . Ad oggi non possiamo rilevare che nonostante le tante promesse elettorali in special modo ai cittadini del baianese nulla è stato fatto per la risoluzione “burocratica” del problema. E lo rimarchiamo senza timore, alcuno, di essere tacciati per bugiardi e mistificatori. Attendiamo con fiducia, la risoluzione definitiva del problema, noi tutti ed in special modo quelle fasce di popolazione più deboli e bisognose di assistenza. Tutti noi speriamo che sia messa la parola fine, una volta per tutte,a tale problematica, certamente non degna di un paese civile.
Circolo Fratelli d’ Italia di Baiano

adsense – Responsive – Post Articolo