Comitato l’Ora della Verità. STRAGE DI BOLOGNA 40 ANNI DOPO

adsense – Responsive Pre Articolo

Questa mattina, alle 10.25, oltre 30 città italiane si sono fermate per due minuti. Nelle piazze più rappresentative del Paese, un minuto di raccoglimento è stato dedicato alle vittime, il secondo per la verità e quindi nei confronti di chi ha subito condanne ingiuste e immotivate.
Numerosissima la presenza, silenziosa ed ordinata. A Roma oltre 300 persone si sono radunate in Piazza del Popolo, ognuno con indosso la pettorina con le scritte “Bologna 2 agosto. Nessuno di noi c’era” e “Strage di Bologna, 40 anni di bugie”. E così anche in altre città.
Come era stato ampiamente anticipato, non erano presenti simboli di partiti o movimenti politici.
Oggi, come 40 anni fa, abbiamo ribadito con voce forte che “Nessuno di noi era a Bologna”.
Comitato l’Ora della Verità

adsense – Responsive – Post Articolo