COMIZIANO. Dramma della solitudine, uomo morto in casa da una settimana

adsense – Responsive Pre Articolo

Secondo le forze dell’ordine, l’uomo era morto da almeno una settimana. Un dramma della solitudine che si è consumato nel Nolano, precisamente a Comiziano. La vittima è un 82enne, Vincenzo Vitale, che è stato trovato cadavere in avanzato stato di decomposizione nel suo letto.  L’allarme è stato lanciato da alcuni vicini che non vedevano l’anziano da tempo. I carabinieri hanno fatto irruzione nell’appartamento trovando il corpo senza vita dell’uomo. Vitale non era sposato e non aveva figli.

Secondo una prima ricostruzione Vincenzo Vitale sarebbe deceduto per cause naturali anche se la Procura di Nola ha disposto l’esame autoptico. Solo quando la salma sarà liberata, si potrà pensare ai funerali del povero Vincenzo. Sotto choc Comiziano, piccolo mondo in cui tutti sembrano vicini, e invece sono lontanissimi.

adsense – Responsive – Post Articolo