Comunità Montane, i lavoratori rimangono senza stabilizzazione. Altri 5 anni sono passati

adsense – Responsive Pre Articolo

Solo 5 anni fa furono oggetto di promesse in campagna elettorale (cosi come 10 anni fa e così via)  si prometteva agli oltre 1000 lavoratori forestali della Regione Campania otd la loro stabilizzazione. Promesse che ancora una volta non sono state mantenute ma siamo certi che saranno oggetti di nuove promesse nelle ormai imminente campagna elettorale delle Regionali. A due mesi dal rinnovo del consiglio regionale, gli idraulico forestali lanciano  un promemoria al  Presidente De Luca e ai rappresentanti eletti che  che già nel 2015 aveva garantito la stabilizzazione dei precari degli enti montani, ma anche una riforma del comparto, con l’assegnazione di nuove funzioni e servizi.

Ma purtroppo la legislatura volge al termine e se ne dovrà prendere carico la nuova giunta, i lavoratori OTD intanto vivono ormai in precarietà che li lascia nel limbo da troppo tempo e la prossima campagna elettorale ritorneranno le promesse, le strette di mano, ma dei fatti quelli che oggi servono per risolvere la questione sarà ancora un volta un’otopia.

adsense – Responsive – Post Articolo