CONCERTO DI NATALE DELLA FANFARA DEI CARABINIERI AL SANTUARIO DI VISCIANO.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Nicola Valeri
Evento in programma  domani  16 dicembre alle 18,30 e organizzato dai Padri Missionari della Divina Redenzione in collaborazione con la ATAPC Protezione Civile e ANTA associazioni di volontariato coordinate dal presidente Gioacchino Iovino.  La fanfara dei Carabinieri del 1o° reggimento Campania si esibirà per la seconda volta nel Santuario a distanza di una quindicina di giorni. Infatti c’è stato un concerto in occasione del 50esimo anni di fondazione delle suore Piccole Apostole della Redenzione coordinate da Madre Nunzia Gentilcore.
L’evento di domani sera  rientra nel  programma natalizio in  cui nel Santuario vi saranno oltre ai riti liturgici, manifestazioni varie e molti pellegrini verranno a Visciano per partecipare agli eventi e riti religiosi, il Presepe permanente e tradizionale allestito  presso la Cripta dal Santuario dove si può prostrarsi  presso la  Tomba di Padre Arturo D’Onofrio, Padre fondatore della Piccola Opera e Apostolo della Carità. Pellegrini accolti dai padri missionari coordinati dal superiore generale, don Egidio Pittiglio e dalle guide degli operatori ATAPC.
L’evento di domani sera è anche voluto per promuovere il turismo religioso nel paese collinare in questi giorni con una scenografia natalizia di luci da Piazza Lancellotti dove si può ammirare un gigantesco albero natalizio illuminato e la Piazza Padre Arturo D’Onofrio con il maestoso Santuario è Campanile dove svetta la bellissima Statua della Madonna Consolatrice del Carpinello e il Carpine illuminato di fronte al Tempietto votivo.

adsense – Responsive – Post Articolo