Concorso Pianistico Europeo ”Premio Speciale Don Enrico Smaldone”, organizzato dall’Associazione culturale e musicale “Euterpe”. L’evento è patrocinato dal Comune di Angri.

adsense – Responsive Pre Articolo

Il concorso si svolgerà dal 13 al 15 giugno 2019 presso la Cittadella Don Enrico Smaldone, in via Adriana, 14 ad Angri (Sa).

L’incontro con la stampa servirà per fornire tutti i dettagli relativi all’organizzazione del concorso che mette al centro, attraverso la musica, la figura di don Enrico Smaldone, fondatore della Città dei Ragazzi e figlio della Terra d’Angri.

“Nei giorni 13,14 e 15 giugno 2019 si terrà a Angri la decima edizione del Concorso Pianistico Europeo intitolato a un illustre sacerdote angrese: Don Enrico Smaldone, dichiara l’organizzatrice Maria Pia Cellerino. Il Concorso, quest’anno, sarà ospitato dalla Cittadella Don Enrico Smaldone che in origine si chiamava “Città dei Ragazzi”. Proprio qui il Monsignore, che desiderava essere appellato solo col “Don”, fondò la sua “Città” con lo scopo di accogliere i ragazzi bisognosi e “difficili” del primo dopoguerra”.

L’amministrazione Ferraioli ha patrocinato l’evento. Soddisfazione è stata espressa dai componenti della Giunta angrese e del Consiglio Direttivo dell’Euterpe di Angri, per la scelta della struttura che vide operare Don Enrico, la cui figura è rimasta nel cuore degli angresi e del quale è in corso la procedura di canonizzazione.

Il Concorso è aperto ai giovani pianisti, dai 7 ai 30 anni. Il bando si può scaricare dal Sito dell’Associazione: www.associazioneeuterpeangri.com

Due gli appuntamenti da non perdere: il Concerto inaugurale di mercoledì 12 giugno alle ore 19 e il Concerto di premiazione di sabato 15 giugno, con ingresso libero fino a esaurimento posti.

adsense – Responsive – Post Articolo