Il consigliere regionale Pasquale Sommese dimessosi dopo “Appaltopoli” torna libero

adsense – Responsive Pre Articolo

Sono stati revocatele misure restrittive all’ex consigliere regionale Pasquale Sommese, finito prima in carcere e poi agli arresti domiciliari, per la vicenda di Appaltopoli che fu un vero e proprio terremoto politico. La decisione è stata presa dalla prima sezione penale del Tribunale di Napoli. L’ex assessore regionale della giunta Caldoro ora è libero.  Pasquale Sommese è imputato nel corso di un processo che è iniziato  lo scorso mese di settembre.

 

adsense – Responsive – Post Articolo