CONTROLLI DA PARTE DEI CARABINIERI DEL GRUPPO FORESTALE DI AVELLINO: DENUNCIATE 4 PERSONE.

adsense – Responsive Pre Articolo

Prosegue l’azione dei Carabinieri del Gruppo Forestale di Avellino, costantemente impiegati in servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire sicurezza e rispetto della legalità.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Serino hanno deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino sia il proprietario dell’immobile sia l’amministratore unico di una conceria di Solofra, dove, a seguito di accesso ispettivo, è stato riscontrato un deposito temporaneo di rifiuti pericolosi superiori a 10 metri cubi, non smaltiti nei termini previsti.

Alla medesima Autorità Giudiziaria:

  • i Carabinieri della Stazione Forestale di Forino hanno denunciato in stato di libertà il titolare di un’impresa esecutrice di lavori di taglio ed esbosco, ritenuto responsabile di Incendio boschivo colposo: nel bruciare dei rifiuti vegetali derivanti dalla pulizia di un terreno di Montoro oggetto di operazioni agro forestali, si sviluppava un incendio che si propagava anche in un limitrofo castagneto;
  • i Carabinieri della Stazione Forestale di Lacedonia hanno denunciato in stato di libertà il responsabile di una società per la progettazione e realizzazione di impianti per la produzione di energia: all’esito degli accertamenti gli operanti hanno constatato che in agro del Comune di Aquilonia detta società appaltatrice di un impianto eolico, in assenza di autorizzazione aveva modificato una stradina preesistente ed abbandonato su di essa dei rifiuti non pericolosi derivanti da demolizioni.

adsense – Responsive – Post Articolo