Controlli in Irpinia: arresti e denunce

adsense – Responsive Pre Articolo

Sette persone sono state deferite in stato di libertà dai Carabinieri della Compagnia di Avellino. Due per aver omesso di denunciare il trasferimento di armi detenute: 7 fucili e  2 pistole sottoposte ora a sequestro penale. Un’altro ragazzo, durante i controlli alla circolazione stradale,è stato deferito in stato di libertà perchè, invitato a sottoporsi ad analisi cliniche per accertare stato di ebbrezza da stupefacenti, si è rifiutato col conseguente ritiro della patente. Inoltre, a Montefalcione, sono state deferite in stato di libertà due persone di cui uno proveniente dal napoletano, poiché trovati in possesso di contrassegno e contratto assicurativo palesemente contraffatti che venivano sottoposti a sequestro unitamente all’auto. Inoltre, durante specifici servizi tesi alla prevenzione e repressione in materia di uso e spaccio di sostanze stupefacenti, sempre i militari dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Mirabella Eclano hanno segnalato alla Prefettura di Avellino 2 giovani di anni sorpresi a detenere, per uso personale, complessivamente gr. 11 di marijuana suddivisa in 6 dosi che veniva sottoposta a sequestro.

adsense – Responsive – Post Articolo