Conza Della Campania (AV) , Campus del Volontariato per la promozione del territorio.

adsense – Responsive Pre Articolo

Si è svolto ieri 5 settembre a Conza della Campania una giornata dedicata al volontariato organizzata dalla locale Pro Loco “ Compsa “ e il CSV Irpinia Solidale di Avellino.

Hanno preso parte anche rappresentanri delle Prolo Loco di Sant’ Angelo dei Lombardi, Teora, Calitri, Sant’Andrea di Conza, Lioni, Cairano,Torella dei Lombardi e Associazioni di Volontariato di Flumeri aderenti al CSV.

Al termine della giornata abbiamo chiesto alla Presidente della Pro Loco “ Compsa “ , Antonia Petrozzino cosa si aspetta di positivo da questta serie di convegni succedutisi nel corso della giornata “   in realtà non sono stati convegni , ma un campus di volontariato dove abbiamo fatto una giornata di conoscenza sia del territorio e delle attività che fa la Pro Loco “ Compsa “, come promozione del territorio ad ampio raggio. Nella mattinata siamo stati a fare una vista guidata all’Oasi WWF al lago di Conza , con una ampia conoscenza della peculiarità del posto e poi abbiamo eseguito un laboratorio improntato a come fare la spesa in maniera ecosostenibile. Quindi, i consumi che normalmente facciamo a livello alimentare che dell’igiene della persona, come essi incidono negativamente sia in termini di denaro, che in fatto ambientale. E’ seguita nella parte antica di Conza la degustazione di prodotti tipici sempre nell’ottica di conoscenza del territorio affidandoci alla maestranza di un ristorante locale. Concludendo con un percorso guidato all’interno del Parco Storico ed Archeologico di Compsa, con visita del Museo.

Avete un’Oasi che è un vanto per Conza, può essere un richiamo per un turismo fururo coinvolgendo anche altre realtà dei comuni limitrofi noi abbiamo già una presenza turista non indifferente che ovviamente può incrementare sicuramente. In effetti, abbiamo avuto già turisti provenienti dall’estero, per esempio dal Giappone . Il problema è sempre quello della manutenzione e dei fondi che scarseggiano per tenere agibili entrambi i siti , l’Oasi e il Parco Storico Archeologico di Compsa.

La giornata di volontariato si è conclusa a tarda sera, con un interessante laboratorio tenuto all’interno del Museo. Hanno partecipato all’ampio dibattito, anche la Dott:ssa Bruna Cerracchio e la Pittrice Antonietta Raduazo, discutendo di pacchetti turistici indirizzati nel contesto generale della Provincia e dell’Alta Irpinia, per dare una svolta turistica all’intero territorio.

 

Carmine Martino

Conza Della Campania (AV) , Campus del Volontariato per la promozione del territorio.Conza Della Campania (AV) , Campus del Volontariato per la promozione del territorio.

adsense – Responsive – Post Articolo