Coronavirus. A Capriglia altro dubbio sul caso positivo comunicato ieri, il Sindaco Picariello: “Non dovrebbe essere un residente nel nostro Comune”.

adsense – Responsive Pre Articolo

di Redazione

Ieri c’è stato il primo caso di Covid-19 a Capriglia Irpina ma come alcuni giorni fa sembrano esserci grossi dubbi a riguardo. La notizia fu smentita ufficialmente, la persona non risiedeva nel centro irpino. Ora pare ripetersi la scena di un film già visto, tesi avvalorata dalle dichiarazioni del Sindaco Nunziante Picariello relativamente alla comunicazione di ieri dell’Asl.

“Dalle notizie in mio possesso la persona interessata anche questa volta non dovrebbe essere residente a Capriglia.
Colgo l’occasione per manifestare fraterna vicinanza mia e di tutti i Caprigliesi, augurando una pronta guarigione”.

adsense – Responsive – Post Articolo