Coronavirus. A Lacedonia cinque contagi nello stesso nucleo familiare, l’appello del Sindaco Antonio Di Conza.

adsense – Responsive Pre Articolo

I 5 casi di Coronavirus hanni scosso la comunità di Lacedonia, positività rientranti tutte nello stesso nucleo familiare. Il sindaco Antonio Di Conza con un comunicato ha invitato i suoi concittadini a tenere alta l’attenzione.

“L’Asl sta attivando in queste ore tutte le procedure previste dal protocollo sanitario sui contatti avuti recentemente da queste persone.

In questo momento cosi difficile, chiedo a tutta la comunità la massima collaborazione rinnovando l’importanza di non uscire da casa se non per comprovate esigenze lavorative, assoluta urgenza, situazioni di necessita o motivi di salute.

I militari del corpo sei Carabinieri e la Polizia Municipale continuano a portare avanti incessantemente le azioni di pattugliamento del territorio al fine di denunciare spostamenti non motivati. Per garantire i servizi di assistenza e di informazione alla cittadinanza i numeri da chiamare sono:

Sindaco 389 996 4363-

Vicesindaco 340989 6274-

Polizia municipale 334 7535654

 Tutti insieme ce la faremo”

adsense – Responsive – Post Articolo