CORONAVIRUS. C’è un altro morto in Campania. E’ un 67enne. Discordanze sul numero delle vittime che potrebbero essere già sette

adsense – Responsive Pre Articolo

Un altro morto per Coronavirus in Campania. E’ un 67enne napoletano, residente a Posillipo, ed era ricoverato in rianimazione al Cotugno dal 9 marzo scorso e ieri sera è spirato. Non è chiaro se si tratti della sesta, o della settima vittima: non c’è concordia sui numeri, tanto che i dati ufficiali, in possesso della protezione civile, parlano di un solo morto. Intanto tra i nuovi test effettuati è risultato positivo anche un bambino di 8 anni. E anche un dipendente Asia, la partecipata del Comune di Napoli che si occupa di raccolta rifiuti, è stato contagiato. 

adsense – Responsive – Post Articolo