Coronavirus. De Lieto (LI.SI.PO.) plaude al Governatore De Luca per le iniziative intraprese.

adsense – Responsive Pre Articolo

Il quotidiano “IL MATTINO” – edizione del 18.04.2020 – ha riportato una
dichiarazione del Governato del Veneto, che di seguito si riporta: “
Non penso che
tutti i veneti che vanno in vacanza in Campania siano contenti. Non credo che il
presidente De Luca stia facendo un grande servizio alla sua Regione. Così il
presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, replica alle dichiarazioni del
presidente della Campania Vincenzo De Luca sulla possibilità di chiusura dei
confini della regione nei confronti di veneti e lombardi. Sarebbe bello vedere i
tamponi fatti da ogni Regione e il rapporto con i contagiati – aggiunge rispondendo
alla domanda se ritiene possibile agli inizi della fase 2 che gli spostamenti siano
solo in ambito di ogni singola regione – Senza sapere il numero di tamponi
effettuati, non ci sono elementi di confronto”.
 A tal riguardo il Segretario Generale
del Libero Sindacato di Polizia (LI.SI.PO.), Antonio de Lieto ha dichiarato: Capri,
Sorrento, Positano, Ischia, la costiera amalfitani, Procida, Montevergine, il Lago
Laceno, la Reggia di Caserta, sono solo alcune delle spettacolari ed indiscusse
“perle” della Campania, apprezzate dal mondo intero. Se Il Presidente Zaia pensa
che i veneti che vanno in vacanza in Campania non sono contenti, la maggioranza
degli italiani e di tantissimi stranieri la pensano diversamente. Il Libero Sindacato di
Polizia (LI.SI.PO.) – ha concluso de Lieto – plaude al Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, per tutte le iniziative messe in campo a favore dei cittadini, nonché le azioni di contrasto al Covid 19. Il tempo è “galantuomo” e inesorabilmente emetterà il suo “verdetto”.

adsense – Responsive – Post Articolo