Coronavirus. Ecco la nuova autocertificazione per gli spostamenti.

adsense – Responsive Pre Articolo

Ecco il nuovo modello di autocertificazione. Cambia poco rispetto a quelli precedenti, per gli spostamenti dovrà indicarsi la Regione di partenza e quella di destinazione. Chiaramente per motivi di necessità e urgenza. In questa sfera rientrano anche le visite ai congiunti, salute, assistenza verso chi ha disabilità, lavoro. Coronavirus. Ecco la nuova autocertificazione per gli spostamenti.

adsense – Responsive – Post Articolo